La tragedia greca
Novità
Volto di Dioniso con pianta di teatro greco
  • Numero lezioni: 8
  • Durata lezioni: 1 ora e mezza
  • Ore totali: 12
  • Giorno lezioni: Lunedì 21:00-22:30
  • Inizio corso: 01/02/2021 (6 lezioni già svolte, subito disponibili in registrazione)
  • Fine corso: 22/03/2021
  • Docente: Luigi Maria Segoloni
  • Sede: online (piattaforma di Athena Nova)
  • Registrazioni e bacheca fino al: nessuna scadenza per le registrazioni; per la bacheca: 01/08/2021
129
124€

Sconto differita: -5€ su questo tipo di iscrizione.

L'eccezionalità della tragedia greca

La tragedia è creazione assolutamente originale dei Greci ed è da sempre considerata come la manifestazione più alta della loro genialità: insieme all'epica è il genere letterario che più rappresenta l’idea stessa che noi abbiamo della civiltà greca. 

All inizio della primavera, nel mese di Elafebolione (nostro marzo-aprile), ad Atene si celebravano le Grandi Dionisie, sette giorni di festa in onore di Dioniso. La statua del dio veniva portata in processione per le vie della città e quindi collocata al centro del teatro a lui intitolato, sulle pendici dell'Acropoli. Qui gli Ateniesi assistevano per quattro giorni alla rappresentazione, in forma di competizione, di tragedie (e commedie) e ad altri agoni musicali. Rivisitando le vicende di personaggi del mito come Agamennone e Edipo, Eracle e Aiace, Elena e Medea, i poeti tragici dibattevano davanti al pubblico le grandi questioni dell’esistenza umana: la libertà dell'uomo e il suo rapporto con gli dèi e il destino, liinfelicità umana e la giustizia divina, temi etico-politici come il potere, l'onore e la guerra, e temi esistenziali come il senso della vita, l'amore e la morte.

La tragedia tratta questi temi universali in una forma assolutamente nuova e originale: abbandonata la forma narrativa propria dell'epica, la tragedia rappresenta personaggi in azione, personaggi che agiscono, si muovono e dialogano tra loro sulla scena, davanti al pubblico, come personaggi reali. Nasce così il teatro, il teatro come "dramma", come azione, e di tale nascita è ancora vivo e vitale tra noi, nel terzo millennio, il diretto discendente: il teatro occidentale, il nostro teatro.

Descrizione del corso

Questo corso mira a fornire le conoscenze fondamentali per comprendere la tragedia greca nel suo contesto religioso, nel suo rapporto con la città e la vita politica, e nei suoi aspetti scenici e teatrali, e permetterà di conoscere le tragedie giunte fino a noi.
    
Dopo una breve introduzione sull'età classica e sul problema dell'origine della tragedia, il corso illustrerà i diversi aspetti delle rappresentazioni tragiche, per passare poi alla trattazione dei tre grandi poeti tragici del V secolo – Eschilo, Sofocle, Euripide – con presentazione delle loro opere e lettura antologica di passi celebri e significativi di esse.

Materiali per il corso

Per seguire il corso sarà utile avere delle traduzioni delle tragedie di Eschilo, Sofocle ed Euripide. Si consiglia il seguente testo: I tragici greci, ed. Newton Compton "I Mammut".

Insegnante

Profile of Luigi Maria Segoloni

Luigi Maria Segoloni

Laureato in lettere (letteratura greca) e in filosofia (filosofia antica) all’Università di Roma La Sapienza, dopo periodi di studio in Germania e Francia e dopo alcuni anni di insegnamento nei licei-ginnasi statali di Roma, è stato prima ricercatore e poi professore associato di Lingua e letteratura greca presso l'università La Sapienza. Ha collaborato alla Letteratura greca di L. E. Rossi, Le Monnier, Firenze 1995, ha pubblicato numerosi saggi e monografie su vari argomenti: filologia e archeologia omerica, commedia antica (Aristofane, Nuvole, Banchettanti), Platone (Simposio, Fedro), genere del dialogo "filosofico-letterario", Poetica di Aristotele, filosofia tarda (Accademia Nuova, Filone di Larissa).

Requisiti per partecipare

Il corso è rivolto a chiunque sia interessato alla materia. Non è richiesto alcun requisito particolare.

Durata del corso e calendario

Al momento sono disponibili i seguenti corsi:

  • Online - Lunedì 21:00-22:30 (inizio: 01/02/20) - prof. Segoloni. Modalità: segui in differita/segui in diretta. Vedi calendario completo

Corso online: come funziona

Il corso potrà essere seguito sulla piattaforma online creata da Athena Nova per lo studio del mondo antico. Il nostro centro culturale investe costantemente in ricerca e sviluppo tecnologico. Lo scopo? Garantire qualità e facilità d'uso ai nostri studenti. Moltissime persone di ogni età seguono da anni i corsi online di Athena Nova e sono entusiasti. 

Per seguire le lezioni in idretta non bisogna installare nessun programma: basta accedere alla propria area personale qualche minuto prima delle lezioni e premere un bottone per "entrare in aula".

Guardare le registrazioni delle lezioni è ancora più semplice: le troverai nella tua area personale a partire dall'indomani del loro svolgimento in diretta

COSTO DEL CORSO E PAGAMENTO

Il corso ha un costo di 129€. Eventuali sconti sono indicati vicino al prezzo (in alto su questa pagina). Se segui già dei corsi di lingua Athena Nova, effettua il login per vedere eventuali sconti a te riservati.

Il pagamento può essere fatto tramite carta di credito, PayPal, bonifico bancario, welfare voucher (Edenred, Easy Welfare), carta del docente (vedi sotto).

Iscrizione con carta del docente

Il corso è rivolto a persone di qualunque età e formazione, compresi gli insegnanti della scuola pubblica. Questi ultimi possono utilizzare il bonus di carta del docente per iscriversi: Athena Nova è infatti un ente accreditato presso il Ministero dell'Istruzione.

Se sei un docente ti basta generare sul portale di Carta del docente un buono per: Ente onlineFormazione e aggiornamentoCorsi aggiornamento enti accreditati/qualificati ai sensi della direttiva 170/2016. Successivamente torna sul sito di Athena Nova, procedi con l'iscrizione e seleziona "carta del docente" al momento del pagamento. Il buono generato potrà avere un valore anche inferiore all'importo da pagare: la parte mancante potrà essere saldata con bonifico bancario.

I corsi di Athena Nova sono presenti sul portale SOFIA dedicato alla formazione dei docenti: se vuoi inserirli nel tuo curriculum professionale, iscriviti anche su Sofia.

Hai altre domande? Contattaci!

Se hai dei dubbi, contattaci usando il modulo sul nostro sito, scrivici a info@athenanova.it o chiamaci ai numeri 02 87 25 06 80 oppure 375 59 04 676 o scrivici su whatsapp (375 59 04 676).

Recensioni sul corso

Questo corso è nuovo. Non ci sono ancora recensioni.